23 January 2018

Il Mibact istituisce otto nuovi distretti turistici, dalla Liguria alla Calabria

[ 0 ]

Distretti turisticiSono otto i nuovi distretti turistici creati dal ministero dei Beni culturali e del Turismo (nel dettaglio 7 nuovi, più una modifica a uno esistente). Superano così quota 50 i distretti turistici istituiti negli ultimi quattro anni. Ecco di seguito le nuove realtà: “Marca Maceratese” (Marche), “Altopiano della Sila” (Calabria), “Valli di Apua” (Toscana), “Val di Magra e unione Comuni Val di Vara” (Liguria), “Centro Lario” (Lombardia), “Majella Madre” (Abruzzo), “Le Terre di Aristeo” (Basilicata) e il distretto turistico della provincia di Taranto in Puglia. In base al decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, i distretti turistici hanno “gli obiettivi di riqualificare e rilanciare l’offerta turistica a livello nazionale e internazionale, di accrescere lo sviluppo delle aree e dei settori del Distretto, di migliorare l’efficienza nell’organizzazione e nella produzione dei servizi, di assicurare garanzie e certezze giuridiche alle imprese che vi operano con particolare riferimento alle opportunità di investimento, di accesso al credito, di semplificazione e celerità nei rapporti con le pubbliche amministrazioni”.

Nel dettaglio il distretto turistico di “Marca Maceratese” comprende 34 comuni delle Marche, il distretto calabrese “Altopiano della Sila” comprende 16 comuni della provincia di Cosenza, 6 della provincia di Catanzaro e altri 6 della provincia di Crotone; il distretto turistico “Valli di Apua” in Toscana comprende 32 Comuni tra Lucca e Massa; quello di “Val di Magra e unione Comuni Val di Vara” comprende 12 comuni della Liguria; il distretto turistico “Centro Lario” comprende i comuni lombardi di Bellagio, Menaggio, Tremezzina e Varenna; il distretto abruzzese “Majella Madre” comprende quasi 40 Comuni in quattro province (L’Aquila, Chieti, Pescara e Sulmona); il distretto “di Turismo Rurale Le Terre di Aristeo” comprende una ventina di comuni della Basilicata; infine, il distretto turistico della provincia di Taranto in Puglia comprende oltre al capoluogo altri 28 comuni.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti