26 May 2018

Enit: i turisti russi cercano il lusso italiano

[ 0 ]

Enit,Individuali o piccoli gruppi ma anche in viaggio per lavoro: i turisti russi in Italia cercano il lusso. Lo rivela l’ultimo rapporto Enit dal quale emerge che i vacanzieri russi, nel 47% dei casi, scelgono strutture a 4 o 5 stelle.
Una percentuale che sale al 58% nel caso dei viaggiatori d’affari e che scende, ma non notevolmente, per le famiglie con bambini, al 40%. 

«I dati Enit dimostrano come i turisti russi apprezzano sempre molto l’Italia come meta ideale perché relativamente vicina, una nazione amica e indubbiamente piena di attrattiva sull’esperienza turistica – commenta Giulio Gargiullo digital marketing manager -. I russi amano molto lo shopping in Italia, dove vengono in primis per acquistare abbigliamento, moda e accessori luxury e per avere una vasta scelta negli acqusiti. Dopo la crisi del 2014 i russi sono tornati nel Belpaese e risultano essere i top spender subito dopo i cinesi, con il 14% della spesa e un +27% di trend di crescita secondo i dati dei primi nove mesi del 2017 secondo dati Global Blue. La loro spesa in Italia si attesta a poco meno d un migliaio di euro a testa per quel che concerne il Tax Free Shopping».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti