24 April 2019

Costa Toscana, il nuovo logo del brand punta a promuovere le realtà “nascoste”

[ 0 ]
ciuoffo, assessore, turismo, toscana,

La torre di avvistamento come simbolo della Costa Toscana: elemento che sta sulla costa, ma guarda il mare; anello di congiunzione tra mare ed entroterra, come sottolinea il payoff: tesori di mare, tesori di terra. E’ questa la nuova brand image di Costa Toscana, nata dal percorso verso il brand Costa Toscana – lanciato dalla commissione per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera. «Con questo nuovo logo – spiega Stefano Ciuoffo, assessore al turismo – vogliamo dare uno strumento in più alle località costiere e all’arcipelago toscano per promuoversi al meglio, creando un’azione di immagine coordinata che possa richiamare subito alla vista il concetto delle vacanze al mare e nelle sue vicinanza in Toscana, che non è solo città d’arte. Al pari di altre importanti regioni che hanno investito su una brandizzazione fortemente marcata per promuovere la propria riviera anche noi puntiamo così a dare un nuovo strumento di promozione turistica a supporto ai neo istituiti ambiti territoriali, che potranno declinare ognuno secondo le proprie caratteristiche, pur rimanendo dentro una cornice comune». L’obiettivo non è quello di promuovere i grandi centri quanto piuttosto le tante realtà ancora “nascoste”, ma che racchiudono in sé la vera essenza della Toscana. Per questo il nuovo logo è un’icona dal tratto leggero e allo stesso tempo importante. Un logo pensato per evidenziare una serie di percorsi specifici dedicati, ad esempio, al cicloturismo, ai parchi, ai piccoli borghi, al turismo sportivo, a chi decide di venirsi a sposare sul nostro territorio. E si accompagnerà ai necessari investimenti in infrastrutture per aiutarne la fruibilità. «E’ partita così una grande operazione di rebranding e di promozione coordinata della Costa Toscana che porteremo nelle principali fiere internazionali e che sarà presente negli eventi che Toscana Promozione Turistica organizzerà sul territorio – aggiunge il direttore dell’agenzia regionale di promozione turistica, Alberto Peruzzini -. Il significato di questo logo è conseguenza di un percorso progettuale che ha come obiettivo il rilancio della Costa Toscana partendo dalla sua identità, dalle sue radici e proiettandola nella contemporaneità, innovandone la tradizione».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti