22 May 2018

Confindustria e Mibact firmano per l’Art Bonus

[ 0 ]

Confindustria e Mibact hanno firmato oggi un accordo per promuovere e diffondere le Reti d’impresa della cultura, tutelando e valorizzando il patrimonio culturale italiano attraverso l’utilizzo dell’Art bonus e delle Reti d’impresa. L’Accordo vuole favorire la cultura d’impresa come parte integrante del sistema culturale del Paese; incoraggiare la conoscenza dell’Art bonus; divulgare la cultura del contratto di rete attraverso cui le imprese possono superare i limiti legati alle piccole dimensioni e risorse; sostenere la nascita di nuove reti di impresa nella filiera culturale e creativa; agevolare la condivisione della tecnologia e del know-how innovativo tra comparti industriali e professionalità scientifiche; promuovere un riconoscimento di qualità a opere di mecenatismo dandone visibilità sul portale artbonus.gov.it. «Si tratta di un momento avanzato – ha commentato il segretario generale del MiBACT Carla Di Francesco – e sempre più coinvolgente dell’ormai consolidata applicazione dell’art Bonus a favore della conservazione, fruizione e valorizzazione dei Beni Culturali. Le azioni previste nell’Accordo favoriscono la crescita di consapevolezza del ruolo delle reti di impresa che tendono così a moltiplicare l’efficacia della loro azione per il patrimonio culturale italiano».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti