23 April 2019

«L’abusivismo si batte solo insieme, sul territorio». Cavap in convegno

[ 0 ]

La lotta sarà lunga e faticosa, ma stavolta qualcosa contro l’abusivismo forse si potrà fare, se le agenzie si decideranno ad agire insieme sul territorio: il messaggio arriva forte e chiaro da Alessandria in Piemonte, rivolto alle istituzioni e a tutti i colleghi italiani dal Cavap, Comitato agenzie viaggi della provincia di Alessandria.

Cavap è la macchina da guerra messa in piedi da Cristina Valdata e Francesco Conta, titolari rispettivamente di Valdata Viaggi e AleramicWorld Tour, che con determinazione hanno coalizzato oltre una trentina di colleghi, alcune aziende di noleggio pullman e le guide di Piemonte Heritage in un movimento di contrasto all’abusivismo che sta facendo molto rumore. E che punta a fare rete con i colleghi in tutta Italia. A partire da una serie di indagini che hanno scoperto e denunciato operazioni irregolari sul territorio. «Ci siamo mossi senza fretta e con metodo – racconta Cristina Valdata -, ne abbiamo scoperti molti e siamo arrivati alla prima segnalazione perfino contro un comune qui vicino coinvolto in attività irregolari. Poi abbiamo puntato sui media, perché l’informazione è il primo passo di questa guerra, in cui bisogna coinvolgere istituzioni e forze dell’ordine».

Così il primo convegno organizzato da Cavap – intitolato “Turismo e abusivismo, responsabilità e soluzioni” – ha riempito la bella sala di Palazzo del Monferrato offerta dalla Camera di Commercio di Alessandria, affollata di agenti di viaggio e rappresentanti delle istituzioni. Tutti decisi a rendere improduttivo l’abusivismo al punto da scoraggiarlo definitivamente e prima di tutto a informare correttamente i clienti, che spesso inconsapevolmente rinunciano alla sicurezza, alla trasparenza e ai servizi cui hanno diritto per legge. Su Travel Open Daily il resoconto completo del convegno cliccando qui.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti