20 May 2019

Bto si rinnova e lancia la sfida: progettare smart city a misura di turista

[ 0 ]

Accogliere i grandi flussi turistici senza stravolgere l’identità delle città che li ospitano. Questa la sfida principale a cui proverà a dare risposta l’undicesima edizione di Buy Tourism Online (Bto), in programma il 20 e 21 marzo tra le mura della Stazione Leopolda a Firenze. «Dopo aver discusso per anni di attrattività e di digitalizzazione del turismo – spiega Claudio Bianchi, vicepresidente della Camera di commercio di Firenze -, oggi siamo convinti che questo sia il grande tema su cui confrontarci, in quanto cruciale per lo sviluppo del turismo in Italia negli anni a venire». Non sarà un’edizione qualunque per Bto, che dopo dieci anni di crescita sia nei numeri che nel prestigio ha deciso di rinnovarsi profondamente: l’edizione 2019 si presenterà al mondo del travel con un format più snello e partecipativo, un nuovo direttivo presieduto da Francesco Tapinassi e, come anticipato da Bianchi, nuove domande a cui provare a dare risposta. «Firenze, negli ultimi anni, ha fatto grandi sforzi per diventare una smart city capace di essere vivibile e accogliente sia per i turisti che per i suoi residenti. E’ una sfida che l’Italia deve riuscire a vincere: abbiamo bisogno di comprendere come le nostre grandi città d’arte possano attrarre enormi flussi di visitatori senza intaccare la loro coscienza identitaria. Perché il turismo non è un problema, ma solo una grande opportunità». Da segnalare infine che grazie alla media partnership con il gruppo Travel, utilizzando il codice sconto TRAVELQ190 (da inserire durante la procedura di acquisto) il costo del ticket sarà di 190 euro anziché 275.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti