24 May 2019

I borghi più belli d’Italia, nuova guida e certificazione Iso 9001

[ 0 ]

Per il Club “I borghi più belli d’Italia” è arrivata la  certificazione Iso 9001. Non solo ma il club ha presentato l’edizione 2019 della Guida de “I borghi più belli d’Italia”. Il Club ha affrontato l’iter per la certificazione Iso 9001 relativamente ai “servizi finalizzati alla valorizzazione, mantenimento e recupero del patrimonio culturale nazionale di memorie e monumenti, ed alla promozione turistica dei Comuni aderenti”. «L’intervento dell’ente in questa certificazione – ha spiegato Andrea Coscia, direttore della divisione business assurance di TÜV Italia che ha rilasciato il certificato Iso 9001 – Ha focalizzato la sua attenzione proprio sul processo di valutazione, proponendo raccomandazioni e spunti di miglioramento riguardanti, ad esempio, la struttura della Carta della Qualità, l’affinamento di alcuni criteri e valori di riferimento, l’indipendenza fra l’organo che valuta la candidature e quello che delibera l’ingresso nell’associazione, il meccanismo di verifica periodica del mantenimento dei requisiti di adesione e l’uso del logo. Un processo che, pur con le sue peculiarità, è esattamente confrontabile con quello di valutazione che un organismo di certificazione come TÜV Italia svolge quotidianamente per la certificazione delle aziende clienti. La partnership fra il Club e TÜV Italia risponde appieno agli obiettivi impressi nel nostro marchio “Aggiungi valore – Ispira fiducia” amplificando il valore (ben riconosciuto da anni) dell’associazione, e dando fiducia, a livello nazionale ed internazionale della capacità del Club di riconoscere e valorizzare l’eccellenza».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti