26 June 2019

Modena Play continua a crescere e supera i 44 mila visitatori

[ 0 ]

Continua a crescere il numero di visitatori dell’evento modenese dedicato agli appassionati del gioco. Nelle tre giornate dell’edizione 2019, conclusasi la scorsa domenica, oltre 44 mila persone hanno infatti varcato la soglia dei padiglioni fieristici locali, affollando non solo gli stand degli espositori ma anche le strutture ricettive della città.

Modena Play «conferma di esser  un evento di riferimento nazionale,  con il 90% dei visitatori che proviene da fuori regione. Un dato che, di fatto, mette indirettamente in evidenza anche le importanti ricadute economiche sul territorio, soprattutto in termini di prenotazioni alberghiere e di consumo di pasti presso i pubblici esercizi», spiega Alfonso Panzani, presidente di ModenaFiere: l’ente organizzatore della kermesse in collaborazione con le associazioni ludiche il Club Tremme, la Tana dei Goblin e la Gilda del Grifone.

L’evento sembra in effetti crescere ogni anno di più: «Alla prima edizione, 11 anni fa, abbiamo accolto circa 7 mila visitatori. Oggi siamo ben oltre la soglia dei 40 mila – aggiunge il direttore artistico della manifestazione, Andrea Ligabue -. Un flusso di persone ingente, che riempie non solo gli hotel della città ma anche quelli delle zone limitrofe».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353222 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_353223" align="alignleft" width="300"] La Paz, punto comune dei due tour[/caption] Vuela, to specializzato in America Latina lancia il prodotto Bolivia con due tour originali che permetteranno di scoprire le meraviglie della storia e della natura del paese sudamericano, seguendo itinerari fuori dalle classiche rotte turistiche: “Bolivia Natura: il Salar de Uyuni e il Parco Nazionale di Madidi” e “Bolivia, i luoghi di Che Guevara e il Parco Nazionale Amboro”. Il primo tour, “Bolivia Natura: Il Salar de Uyuni e il Parco Nazionale di Madidi” è inedito e occupa 13 giorni/10 notti. Offre contenuti naturalistici unici e conduce alla scoperta della più grande distesa di sale al mondo e dell’Amazzonia boliviana lungo i suoi fiumi. Scoprirete città andine che raccontano storie di miniere e di mercati che sembrano provenire dal passato come quello della stregoneria di La Paz, guidati da esperti per esperienze esclusive, come il pranzo tipico Aptapi sull’Isola del Sole. Le tappe principali sono Sucre - Potosì - Salar de Uyuni - La Paz - Parco Nazionale di Madidi - lago Titicaca, minimo 2 partecipanti a partire da € 2.710 pp. “Bolivia, i luoghi di Che Guevara e il Parco Nazionale Amboro” è un tour di 16 giorni/14 notti sulle orme di Ernesto “che” Guevara de la Serna, il combattente rivoluzionario, eroe della liberazione di Cuba, argentino di nascita, divenuto un’icona del ‘900. Le tappe principali sono Santa Cruz de la Sierra - Vallegrande - Samaipata - Parco Nazionale Amborò - Sucre - Potosì - Salar de Uyuni - Copacabana - La Paz. Partenze a data libera, quota individuale (non valida durante i periodi di festività), in camera doppia (voli esclusi): minimo 2 partecipanti: € 2.710; minimo 3 partecipanti: € 2.350; minimo 4/6 partecipanti: € 2.150. Quota di iscrizione, per persona (obbligatoria): € 40. Supplemento singola: € 390.             “Bolivia, i luoghi di Che Guevara e il Parco Nazionale Amboro” è un tour di 16 giorni/14 notti sulle orme del combattente divenuto un’icona del 900.   Tappe principali: Santa Cruz de la Sierra - Vallegrande - Samaipata - Parco Nazionale Amborò - Sucre - Potosì - Salar de Uyuni - Copacabana - La Paz. Con partenze a data libera, la quota individuale in camera doppia (voli esclusi): minimo 2 partecipanti: a partire da € 3.990. [post_title] => Vuela presenta una Bolivia inedita con due tour esclusivi [post_date] => 2019-05-24T14:18:36+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558707516000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 352390 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Un viaggio di 14 giorni alla scoperta di Corea e Giappone. E' la novità KiboTours per l'estate 2019. L'itinerario tocca dapprima la Corea del Sud, destinazione new entry del catalogo del tour operator: si parte da Seoul, la capitale, emblema della modernità e della tecnologia del Paese, per spostarsi poi verso i villaggi tradizionali della destinazione, sospesi in una dimensione antica e soprattutto dichiarati dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità: Andong e Gyeongju raccontano, attraverso la loro visita, una storia fatta di templi, altari e pagode, nonché edifici abitativi risalenti al Sedicesimo secolo. La seconda parte del tour è dedicata invece al Giappone, che si visita secondo il tour classico, concentrandosi sulle grandi città di Tokyo e Kyoto, con un’escursione facoltativa a Nara. Le due metropoli vengono vissute ognuna per tre giorni intensi, sempre accompagnati da una guida in lingua italiana, addentrandosi nei quartieri e approfondendone storia e cultura. I prezzi, per la partenza dell’11 agosto 2019, partono da 3.990 euro a persona. [post_title] => KiboTours lancia il tour Corea più Giappone [post_date] => 2019-05-17T11:50:03+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558093803000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 338618 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Grandi Navi Veloci rinnova in occasione della Bit il forte legame con le agenzie di viaggio: per il 2019 la compagnia sta studiando infatti un nuovo programma fedeltà dedicato alle agenzie di viaggio, basato sull’esperienza del concorso “Più Bravi, Più Buoni”. A vincere l’edizione 2018, che ha superato i 4000 iscritti, è stata l’agenzia Cocciola Viaggi di Palermo, del network Gattinoni, che si è aggiudicata il Super Premio finale da 5000€ in buoni Amazon. Tra le novità 2019 il ritorno di GNV sulla linea estiva Genova-Olbia, con partenza il 25 maggio e fino al 28 settembre: Gnv raddoppia quindi l’offerta sulla destinazione Sardegna, e a partire da maggio sarà possibile scegliere tra le linee Genova-Olbia e Genova-Porto Torres, sulla base della propria meta finale. È partita inoltre la campagna 2019 per la prossima estate, che sottolinea l’offerta delle sistemazioni – tra cabine vista mare, interne, poltrone o suite: fino al 24 febbraio sarà possibile prenotare i viaggi da febbraio a novembre incluso con sconti fino al 25% su tutte le linee.  Continua la nuova opzione Blocca il prezzo, che consente ai propri ospiti di riservare la soluzione di viaggio desiderata e bloccarne il prezzo per 2 giorni. Confermate le novità di prodotto introdotte nel 2018, tra cui le offerte mirate per la ristorazione di bordo: con le carte prepagate Food Pass e Maxi Food Pass, i passeggeri potranno fare colazione, pranzare e cenare al Bar e al Self Service di bordo; il Food Pass è acquistabile, in fase di prenotazione del biglietto, a 22.90€ e ha un controvalore di 30€, mentre il Maxi Food Pass è disponibile, sempre in prevendita, a 34.90€, per un controvalore di 50€.   [post_title] => Gnv lancia un nuovo programma fedeltà per le agenzie di viaggio [post_date] => 2019-02-04T12:14:32+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1549282472000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 336792 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Eurowings lancia il nuovo volo Monaco Berlino/Tegel. Volare dall‘Isar alla Sprea sarà ancora più facile con i nuovi voli di Eurowings a partire dal 1° maggio. Quattro voli giornalieri durante la settimana e tre voli nel fine settimana operati da un Airbus A319. La rete di Eurowings da Monaco cresce ancora e supera i 40 voli diretti.  «In qualità di vettore leader del point-to-point - spiega Oliver Wagner, cco di Eurowings - siamo lieti di ampliare la nostra rete di voli interni con questo nuovo collegamento. I nostri clienti a Monaco e Berlino avranno così a disposizione più di 50 voli settimanali a prezzi competitivi». Questi nuovi voli ampliano l’attuale, ricca offerta di Lufthansa su questa tratta arrivando ad offrire dalla primavera 2019, come Lufthansa Group, oltre 300 voli alla settimana fra la capitale e il capoluogo bavarese. I voli sono già prenotabili a partire da 34,99 euro a tratta. [post_title] => Eurowings, nuovo volo Monaco-Berlino (Tegel) [post_date] => 2019-01-21T16:08:56+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1548086936000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 323052 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Vueling ha festeggiato i 6.000.000 di passeggeri trasportati presso l’aeroporto di Milano Malpensa, premiando il fortunato passeggero con due biglietti in omaggio per volare nuovamente con la compagnia. «L’aeroporto di Milano Malpensa è parte integrante della strategia di crescita di Vueling per l’Italia - ha affermato Susanna Sciacovelli, direttore generale per l’Italia di Vueling –. Conosciamo l’importanza di questa città e del suo aeroporto per il Paese, e intendiamo supportare  il suo sviluppo tramite il raggiungimento di traguardi come questo, continuando a investire sul potenziamento della nostra offerta con l’obiettivo di proporre a sempre più clienti i migliori servizi Vueling con voli diretti e in connessione verso destinazioni in tutta Europa». «Sea è lieta di poter accogliere il 6 milionesimo passeggero di Vueling sullo scalo di Malpensa - ha aggiunto Aldo Schmid, responsabile aviation marketing & traffic rights di Sea–. Vueling rappresenta infatti, ormai stabilmente, una delle top 5 compagnie del nostro aeroporto trasportando oltre 600.000 passeggeri all’anno su 6 destinazioni europee, in costante crescita».  Vueling ha debuttato a Malpensa nel 2005 e per l’estate 2018 propone 6 rotte e più di 668.000 posti disponibili. La compagnia effettua collegamenti diretti verso Barcellona El Prat, suo principale hub internazionale, offrendo fino a 34 frequenze settimanali a partire da 29,99 euro; su Parigi Orly opera fino a 13 frequenze settimanali a partire da 24,99 euro; per Amsterdam propone fino a 7 frequenze settimanali, a partire da 34,99 euro. Quest’estate il vettore propone anche una ricca offerta di voli per altre mete spagnole, tra cui Ibiza con 6 frequenze settimanali (13 nel mese di luglio e agosto) a partire da 34,99 euro, Alicante e Bilbao con 2 frequenze settimanali a partire da 25,99 euro.    [post_title] => Vueling rilancia su Malpensa dove festeggia i 6 milioni di passeggeri [post_date] => 2018-07-05T09:00:44+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1530781244000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 320343 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Quest'estate Vueling opererà fino a 20 voli settimanali tra la Sardegna e Barcellona e precisamente in partenza da Cagliari, Olbia e Alghero, per un aumento del 55% rispetto all’estate 2017. La compagnia ha aperto la stagione estiva 2018 in Sardegna operando il 25 marzo, per la prima volta in assoluto il volo di collegamento tra Alghero e la capitale Catalana, che sarà attivo con 2 frequenze settimanali  per tutta la stagione estiva e metterà a disposizione dei passeggeri in partenza dalla città sarda più di 20.000 posti disponibili a partire da 29,99 euro. I passeggeri in partenza da Cagliari, invece, potranno contare su un’offerta in aumento del 17% rispetto allo scorso anno, con fino a una frequenza quotidiana operata nel mese di agosto e più di 60.000 posti disponibili a partire da 29,99 euro. Olbia sarà collegata con la città spagnola con fino a 11 frequenze settimanali e più di 57.000 posti disponibili, che rappresentano un aumento del 53% dell’offerta della compagnia aerea rispetto allo scorso anno. I voli saranno operati da Vueling con biglietti disponibili a partire da 34,99 euro. Inoltre, grazie ai collegamenti diretti con l’hub internazionale della compagnia di Barcellona, i passeggeri in partenza dalla Sardegna potranno sfruttare il servizio Vueling-to-Vueling dei voli in connessione presso l’aeroporto di Barcellona El Prat, che permette di fare un unico check-in all’aeroporto di partenza e di ritirare comodamente i bagagli all’arrivo. Con questo servizio, i passeggeri potranno raggiungere con un solo scalo 130 destinazioni servite dalla compagnia in Europa, Africa e Medio Oriente. [post_title] => Vueling: cresce del 55% la capacità offerta tra la Sardegna e Barcellona [post_date] => 2018-06-11T11:46:42+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1528717602000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 319754 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Vueling ha lanciato una nuova promozione con 950.000 posti disponibili per viaggiare in tutta Europa a partire da 34,99 euro a tratta per la prossima estate. La promozione cominciata ieri, durerà fino a venerdì 11 giugno con 950.000 posti disponibili verso tutte le destinazioni raggiungibili della compagnia aerea. I passeggeri in partenza dai 17 aeroporti italiani dove è presente la compagnia aerea potranno approfittare di questa promozione acquistando i biglietti attraverso tutti i canali di vendita di Vueling per viaggiare nel periodo compreso tra il 25 giugno al 30 settembre 2018. I passeggeri potranno scegliere di volare sia con la tariffa Basic, la più economica offerta dalla compagnia, sia con la tariffa Optima, che comprende un bagaglio da stiva, la scelta del posto, il servizio "Anticipa il volo" e la possibilità di accumulare punti Avios con il Programma fedeltà Vueling Club. [post_title] => Vueling: ecco la promozione per volare d'estate [post_date] => 2018-06-06T10:25:41+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1528280741000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 317441 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Quest’estate Vueling mette a disposizione oltre 230 mila posti (+20%) su 12 collegamenti per la Grecia: a partire da €34,99 sarà possibile raggiungere le isole di Mykonos e Santorini, Corfù, Creta, Zante, Kos, Cefalonia, Preveza, Karpatos e Rodi. In dettaglio, i passeggeri in partenza da Roma Fiumicino potranno raggiungere Mykonos con 7 frequenze settimanali a giugno e settembre, 8 frequenze ad agosto, e una ad ottobre, mentre da Firenze il vettore offre due frequenze settimanali nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre. Santorini sarà collegata a Roma Fiumicino da 11 frequenze settimanali a giugno, luglio, agosto e settembre, e 4 frequenze nei mesi di maggio e ottobre, mentre da Firenze ci saranno due voli settimanali nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre. Corfù è raggiungibile da Roma Fiumicino con tre frequenze settimanali ad agosto e una a luglio,  mentre Creta sarà collegata a Roma con due voli settimanali a luglio e tre ad agosto. Infine Zante è raggiungibile da Roma Fiumicino con due frequenze settimanali a giugno e settembre e 4 nei mesi di luglio e agosto. [post_title] => Vueling incrementa del 20% l'offerta voli Italia-Grecia [post_date] => 2018-05-17T08:20:57+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1526545257000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 314626 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Per l’estate 2018, Vueling incrementa la capacità su alcune città della costa meridionale spagnola e sulle Baleari: da Roma Fiumicino sarà possibile volare su Alicante fino a 4 volte a settimana a partire da €39,99, su Valencia da €34,99 fino 8 volte a settimana, Malaga con 7 frequenze settimanali e Siviglia, con 4 frequenze settimanali (tre a giugno e settembre). La stagione estiva vede Vueling operare per la prima volta il collegamento tra Alghero e l’aeroporto di Barcellona El Prat, hub internazionale della compagnia, con due frequenze settimanali fino al 21 ottobre. Vueling propone inoltre voli per Barcellona da 16 aeroporti italiani, con un incremento della capacità pari al 19% rispetto al 2017. In particolare, la capitale catalana sarà raggiungibile a partire da €29,99 sia dall’aeroporto di Milano Malpensa con fino a 34 frequenze settimanali, sia da Bologna con fino a 12 frequenze settimanali (7 frequenze nel mese di aprile), ma anche daCagliari con fino a 6 frequenze settimanali (7 frequenze ad agosto, 4 ad aprile, maggio e ottobre). Da Roma Fiumicino Vueling mette a disposizione voli per Ibiza a partire da € 39,99 con fino a 22 frequenze settimanali nei mesi di luglio e agosto (8 a settembre, 3 negli altri mesi). Sempre dalla città capitolina, la compagnia è attiva con voli per Palma di Maiorca con 7 frequenze settimanali nel mese di agosto, (4 a giugno e settembre, 6 a luglio, 1 negli altri mesi) a partire da €34,99. Anche da Firenze sarà possibile raggiungere Maiorca con 2 frequenze settimanali da giugno a settembre, a partire da €39,49. Per ulteriori informazioni sugli orari consultare il sito www.vueling.com. I biglietti per queste destinazioni e molte altre sono disponibili su tutti i canali di vendita della compagnia (www.vueling.com, smartphone, app Vueling e agenzie di viaggio). [post_title] => Vueling potenzia del 15% l'offerta estiva tra Italia e Spagna [post_date] => 2018-04-19T09:00:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1524128449000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti