23 May 2018

Sandals Resorts incentiva le agenzie con la campagna Ambassador

[ 0 ]
Sandals Resorts

Formazione protagonista per Sandals Resorts International, che lancia la nuova campagna di incentivazione per le agenzie di viaggio, Sandals Ambassador. «Dopo il successo ottenuto l’anno scorso con “Sandals is with you” che si è tradotto in una crescita delle vendite sul mercato italiano – spiega Paola Preda, country manager Italia del gruppo -, quest’anno abbiamo lanciato questa nuova iniziativa che prevede l’elezione di 4 Sandals Ambassador, selezionati tra i 400 top travel agent che nel 2018 partecipano alle nostre masterclass, gli eventi di formazione coordinati e tenuti dai Bdc (business development consultant) in tutta Italia. I 4 “vincitori” (che oltre ad aver risposto correttamente a tutte le domande previste dal questionario finale, dovranno aver realizzato minimo 5 pratiche e un livello minimo di fatturato, e dimostrato di essersi impegnati nella promozione dei brand Sandals e Beaches) saranno nostri ospiti, dal volo al soggiorno, per il fam trip in programma in uno dei resort del gruppo». La campagna, sottolinea Paola Preda, «ha diversi obiettivi: non solo gratifica gli agenti di viaggio, ma consente di trovarci di fronte ad agenti più formati, vendite più oculate, clienti più contenti». Dall’inizio del 2018 sono state già fatte masterclass in diverse regioni italiane, «le lezioni riprenderanno a settembre con eventi in Veneto, Emilia, Lazio, Toscana, Liguria e Lombardia».

A fianco della Sandals Ambassador Campaign, il gruppo torna a supportare le vendite sul segmento viaggi di nozze «che ancora oggi si conferma nostro primo target di mercato con l’80% delle vendite realizzate in Italia». L’iniziativa “Your Wedding Day” è un progetto dedicato alle adv che anche quest’anno risponderanno ai requisiti per ottenere il contributo marketing (minimo da 5 a 10 booking garantiti) e che sceglieranno di investirlo nel settore honeymoon o bridal. «A queste adv garantiremo l’assistenza del nostro team per la creazione di grafiche e creatività, la presenza del nostro Bdc di zona durante l’evento e la fornitura di flyer a disposizione per i clienti».

Nel frattempo, è decisamente positivo il trend delle prenotazioni dal mercato italiano: «Il booking di questa prima parte del 2018 segna un incremento del 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, posizionando l’Italia subito alle spalle del Regno Unito e davanti alla Germania».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti