20 May 2019

Rangiroa: il Kia Ora Resort è il più amato dagli italiani

[ 0 ] Fiere & Eventi

L’ingresso del Kia Ora resort & spa

L’Isola di Rangiroa è molto basica. Forse mantiene un appeal incredibile proprio per questo motivo, e offre una limitata capacità alberghiera con qualche guest house o piccolissimo resort. Il Kia Ora Resort and Spa (categoria deluxe) è l’hotel più lussuoso e strutturato dell’isola che ospita la Blue Lagoon e si affaccia su una delle migliori spiagge dell’atollo principale ad Avatoru, sull’atollo. Occupa una posizione privilegiata sul versante nord–ovest dell’isola, a poca distanza dall’aeroporto e dalle due pass principali dell’atollo.

Sono 60 le sistemazioni, perché non si può parlare di camere, bungalow arredati in stile moderno che offrono aria condizionata, ventilatore, tv, telefono, wifi, stazione ipod, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, minibar, bollitore, patio. L’entry level sono i 19 “beach bulgalow” con Jacuzzi, 40 m2, situati lungo la bianca spiaggia corallina del resort. Dispongono di una vasca idromassaggio nel patio il che è molto apprezzato per un relax totale.
Vi sono 3 “beach duplex bugalow” anch’essi con Jacuzzi su una superficie di 52 m2, più grandi dei precedenti, nella stessa privilegiata posizione ma dispongono di 2 camere da letto salotto, 1 patio con vasca idromassaggio. Sempre in spiaggia ci sono 3 “beach deluxe bungalow” con piscina, per una superficie vivibile di 40 m2. Presentano anche una vasca da bagno esterna.
Dalla spiaggia si passa al giardino dove albergano 20 “ville con piscina” di ragguardevole dimensione interna, 43 m2, immersi nel giardino tropicale con palme da cocco. All’interno offrono un patio con piscina, privata oltre ad un bungalow esterno per restare isolati ma all’aperto per un totale di terreno su cui insistono di 184 m2. Rispetto alle altre categorie offrono anche la vasca da bagno all’aperto e doccia separata.

Gli overwater bungalow

Non potevano mancare i bungalow overwater, 10 strutture sospese sulla laguna di 45 m2, costruiti direttamente sulle acque cristalline, con il fondo di vetro per ammirare lo spettacolo dei pesci, vasca da bagno con doccia separata, scaletta per l’accesso diretto alla laguna dalla terrazza esterna, con un totale di superficie utile ampia e vivibile di 74 mq. Infine i 4 gioielli di gamma superiore: le “junior suite con piscina”, 69 m2, di sistemazione spaziosa e confortevole, con giardino privato e vasca da bagno all’esterno, piscina privata e un bungalow esterno per attività all’aperto, per un totale di 194 mq. Per concludere la “suite executive” che offre due camere da letto, due bagni e un soggiorno, tutti disposti intorno a un patio interno con piscina, sul modello delle garden villa, con TV satellitare, stazione per ricarica I-Pod, telefono, minibar, ferro ed asse da stiro, fra le altre amenity.

Un plus del resort, per cui piace molto ai repeater, è il personale che non ha un alto turnover, anzi è fidelizzato da molto tempo, addirittura alcuni componenti dello staff sono qui da vent’anni.
La ristorazione offre un ristorante e un bar: il ristorante Te Rairoa che propone piatti della cucina tradizionale polinesiana e francese a la carte durante tutta la settimana e per due volte vengono proposte serate a buffet con spettacoli di danze polinesiane, il bar Miki Miki, costruito direttamente sull’acqua, dove gustare cocktail tropicali ispirati alle isole dell’isola: Laguna blu, Sabbie rosa, Rangiroa Blue Sky.
Il wi-fi c’è ed è il migliore dell’isola, disponibile anche nelle camere e si possono svolgere, inclue o a pagamento attività sportive. C’è un attrezzato fitness centre, sono a disposizione kayak, canoe, bocce, attrezzatura da snorkeling, pesca e extra, la possibilità di immersioni.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti