23 April 2018

Quellenhof Resort, inizio di stagione con novità e pacchetti

[ 0 ]

Quellenhof Resort - AlpenshloesselNuova reception con lobby accogliente ed elegante, nuova enoteca con vini selezionati e prelibatezze altoatesine, più tante altre novità da scoprire al Quellenhof Sport & Wellness Resort (San Martino, val Passiria, BZ) con la riapertura del 23 marzo 2017 dopo la consueta pausa invernale. Gestito da novant’anni dalla famiglia Dorfer, il pluripremiato Resort vanta un’offerta unica nell’intero arco alpino per quanto riguarda wellness, salute, sport e tempo libero. Tra le peculiarità due spaziosi reparti benessere separati per chi è alla ricerca del riposo e della tranquillità e per chi viaggia con bambini. Anche il Quellenhof Hotel Alpenschloessel, la soleggiata struttura del Resort costruita e arredata con materiali naturali al limitare del bosco e con un proprio reparto Spa, ha in serbo per i propri ospiti alcune novità come la Nature sauna (finlandese) al lago balneabile con zona relax che si va ad aggiungere alle new entry del 2016: piscina panoramica di 19 metri (Sky-Infinitypool) per adulti, suite Alpina Natur e i due lussuosi Mountain-Chalet con grande loggia, sauna e piscina Infinity (6×3 mq) private. Diversi i pacchetti speciali di inizio stagione, tra cui l’Alpenshloessel speciale riapertura (valido dal 23 al 26 marzo 2017) che comprende un buono Spa del valore di 30 euro a persona, trattamento di mezza pensione gourmet, aperitivo di benvenuto, la possibilità di usufruire del reparto benessere & Spa dell’hotel più l’utilizzo dei 10mila mq di Spa al Quellenhof con spazi separati per famiglie e per coloro che sono alla ricerca del riposo, sala fitness con work-out giornalieri e assistenza, oltre a un ricco programma di attività all’aria aperta e programma per bambini con assistenza giornaliera e merenda gratuita a pranzo nel Miniclub. Il tutto a partire da 297 euro per persona in camera matrimoniale (fino a 360 euro a persona per la Alpin Natur Suite) per due notti, con arrivo il giovedì o il venerdì.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti