24 May 2019

Presentato in anteprima il nuovo il Nhow London

[ 0 ]

Photo by Owen Billcliffe Photography

E’ stato presentato l’attesissimo hotel Nhow London, il primo Nhow del Regno Unito. Maarten Markus, managing director Nord Europa di Nh Hotel Group e James Soane, director di Project Orange, hanno infatti aperto in anteprima esclusiva il cantiere di costruzione. Posizionato nella zona del progetto urbanistico “250 City Road”, l’immobile costeggia il vivacissimo quartiere di Shoreditch e costituisce un punto di passaggio verso le aree più vibranti della città. Dedicato a chi ricerca l’esperienza di un design unico e prestigioso, l’Nhow London punta ad affascinare gli ospiti e a essere il nuovo centro della comunità creativa di Londra.

Come un’interpretazione contemporanea delle classiche icone della cultura londinese, il design dell’hotel si ispira al tema ‘London Reloaded’ e sorprende gli ospiti con elementi inattesi come la statua del missile Big Ben e l’originalissimo maggiordomo robot Henry. Il nuovo hotel, che dovrebbe aprire alla fine di quest’estate, disporrà di 190 camere, tra cui la più esclusiva dell’intero immobile: la Royal Garden suite situata al piano attico. Tutto è pervaso da uno spirito originale e contemporaneo, dove spiccano elementi suggestivi come i tavoli decorati con rime in cockney ed enormi luci dorate a forma di campana, che richiamano le celebri campane delle chiese cittadine.

La famiglia Nhow si allarga: cinque hotel tra Londra, Berlino, Milano, Rotterdam e la recente apertura a Marsiglia. Nel primo trimestre del 2020 è prevista l’inaugurazione dell’Nhow Amsterdam Rai. L’Nhow Bruxelles seguirà nel 2020 e nel 2021 aprirà le porte un secondo hotel Nhow in Germania, che conterà 375 camere. Nei prossimi tre anni si prevede infine l’inaugurazione di altri hotel Nhow a Roma, Santiago del Cile e Lima.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti