26 May 2019

Mytha Hotel Anthology festeggia le stelle Michelin dei suoi ristoranti

[ 0 ]
Mytha Hotel

Da sinistra, Claudio Mengoni, resident chef Assaje, e Andrea Migliaccio, executive chef dell’Assaje (Aldrovandi Villa Borghese), del Ristorante L’Olivo e Il Riccio (Capri Palace) e del ristorante Capri di Zermatt.

Le stelle Michelin continuano a brillare nei ristoranti “L’Olivo”, “Il Riccio” del Capri Palace e “Assaje” e dell’Aldrovandi Villa Borghese, guidati dall’executive chef Andrea Migliaccio. Entrambe le strutture fanno capo al gruppo Mytha Hotel Anthology. «Siamo soddisfatti di questa conferma da parte della più autorevole guida italiana che continua a riconoscere i nostri ristoranti tra i migliori al mondo – ha dichiarato Ermanno Zanini, ceo Aldrovandi Villa Borghese e managing director Capri Palace -. Un plauso particolare ad Andrea Migliaccio, ai resident chef Salvatore Elefante, Giovanni Bavuso, Claudio Mengoni e a tutte le brigate». 

L’Olivo vanta 2 stelle Michelin dal 2011 ed è l’unico sull’isola di Capri ad aver raggiunto e confermato negli anni questo ambizioso obiettivo. Coadiuvato dal resident chef Salvatore Elefante, il ristorante viene elogiato dalla guida per lo stile, il servizio, la carta dei vini e il menù: «In cucina l’ischitano Migliaccio si fa portabandiera di piatti mediterranei e creativi, eleganti e sofisticati», spiega la Guida.

Il Riccio è stato insignito di 1 stella Michelin nel 2013, sempre confermata negli anni successivi, e si trova in un’incantevole posizione a picco sul mare, proprio a fianco dell’ingresso alla Grotta Azzurra. «Troverete tanto pesce, nelle più saporite interpretazioni campane, ma lasciate un posto anche per i dolci facendovi accompagnare nella stanza delle tentazioni» scriva la Guida.

Infine, l’Assaje nella splendida cornice dell’Aldrovandi Villa Borghese, ha ricevuto 1 stella Michelin nel 2016. Il suo nome in napoletano significa “abbondanza e non solo” e si riferisce ad un menù che unisce la tradizione all’innovazione. «Carne e pesce vengono proposti in ricette classiche o più estrose, servite con grande professionalità e creatività» sottolinea la Guida.

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti