25 April 2019

Mövenpick rilancia sull’Asia con un’apertura a Singapore nel 2008

[ 0 ]

Dopo aver rilevato, a metà del 2006, una struttura a Phuket, Mövenpick Hotels & Resortse ha firmato un contratto con Maxz Universal Development Group per un nuovo progetto sull’isola di Sentosa, vicino a Singapore. L’inaugurazione dell’hotel è prevista per la fine del 2008.
«È per noi un onore iniziare il nuovo anno con un progetto così eccezionale e siamo felici di aver stretto una forte partnership con Maxz Universal Development Group – ha dichiarato Jean Gabriel Pérès, president & ceo del gruppo svizzero -. L’hotel di Sentosa rafforzerà ulteriormente il nostro portafoglio e si integra perfettamente con i nostri piani strategici di espansione in Asia». L’isola di Sentosa si trova al sud di Singapore ed è collegata alla città da un ponte, da una funivia e da un trenino; il progetto parte dalla ristrutturazione di un’esistente dimora storica, costruita intorno al 1940 in stile coloniale, la cui facciata verrà riportata all’antico splendore, e prevede successivamente l’estensione dell’hotel con l’aggiunta di nuove camere con vista mare.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti