20 May 2019

Meliá elimina la plastica monouso

[ 0 ]

meliaL’impegno del Meliá di eliminare progressivamente e definitivamente la plastica monouso da tutti i suoi 380 hotel si realizzerà nel 2019 all’insegna della sostenibilità. La messa al bando di bottiglie, bicchieri, sacchetti, cannucce e sottobicchieri in plastica da parte di Meliá Hotels International anticipa la recente risoluzione di stop alla plastica approvata dalla Commissione per l’ambiente dell’Unione Europea.  Questi oggetti saranno sostituiti con varianti biodegradabili o riutilizzabili, riducendo le emissioni di Co2.

Il gruppo è anche tra le aziende leader nella lotta al cambiamento climatico attraverso il Carbon Disclosure Project (CDP), l’organizzazione no-profit che rileva a livello globale informazioni sull’impatto ambientale.

Meliá Hotels International è stato classificato come terzo Gruppo alberghiero più sostenibile al mondo da RobecoSAM, società di investimenti che valuta le aziende più virtuose per il Dow Jones Sustainability Index.

Gabriel Escarrer – vice presidente e ceo – dichiara: «L’esperienza alberghiera deve essere compatibile con il rispetto dell’ambiente. L’inquinamento causato dalla plastica coinvolge le destinazioni e i flussi turistici, sempre più orientati nella scelta di destinazioni eco-friendly. Da anni combattiamo il cambiamento climatico e ci impegniamo a ridurre le emissioni nei nostri hotel attraverso sinergie mirate con fornitori che utilizzino esclusivamente energie rinnovabili. Siamo inoltre orgogliosi di agire nel rispetto delle linee guida definite dall’accordo di Parigi del 2015».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti