19 November 2017

Meininger Hotels punta sull’Italia, prime aperture a Roma e Milano

[ 0 ]

Meininger Hotels aprirà nuove strutture in Italia: la prima a Milano, in zona Garibaldi, che verrà inaugurata a dicembre, seguita da un’altra nel quartiere di Lambrate nell’estate 2018, per un totale di 210 camere in città. Nei primi mesi del 2018, invece, arriverà in piazza Indipendenza a Roma un hostel da 119 camere. Il gruppo tedesco, specializzato in hotel di fascia economica, punta sempre più all’Italia avvalendosi del supporto di Coldwell Banker Commercial, società di intermediazione immobiliare con competenze specifiche nel campo dell’ospitalità, che rappresenta Meininger in via esclusiva nello sviluppo nel nostro Paese.

«Abbiamo già finalizzato alcuni deal – dichiara Veronica Sagliaschi, development manager di Meininger – ma abbiamo in corso altre importanti trattative, tra le più avanzate quelle di Torino e Napoli. Nei nostri progetti ci sono anche Venezia, Bologna, Verona e Genova: cerchiamo strutture tra i 3.500 e i 12 mila metri quadrati da riconvertire in funzione dei nostri standard, che sono tuttavia molto flessibili».  Meininger normalmente firma contratti della durata di 20 anni senza break option, assistiti dalle opportune garanzie bancarie, che costituiscono a tutti gli effetti una sicurezza per la proprietà. Oggi il gruppo conta in Europa 17 hotel aperti, per un totale di 8.409 posti letto, e altri 17 di prossima apertura.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti