22 January 2019

La Scalella, la proposta per trascorrere San Valentino nel Salento

[ 0 ]

Masseria%20La%20Scalella%20-%20Esterna%20giornata_previewLa masseria La Scalella di Manduria, situata nella campagna salentina, propone per San Valentino una vacanza che invita a riappropriarsi di ritmi lenti, dove ogni giornata si apre con una distesa di ore da dedicare solo a se stessi. La masseria è equidistante (circa trenta chilometri) da Taranto, da Brindisi e da Lecce: città splendide da scoprire insieme, assaporandone lo stile di vita, per goderne appieno la magia. Le cinque spaziose suite che compongono la masseria La Scalella sono state ricavate negli spazi dell’antico podere, e grazie ad un sapiente recupero conservano intatto il fascino del passato, sposandolo con dettagli dal design contemporaneo. Tutte con ingresso indipendente, offrono il massimo della privacy e un comfort di lusso: della casa La Stalla sono state mantenute le mangiatoie, ne La Merce, dove si trasformava il latte in formaggio, le volte a botte, nella Il Camino, naturalmente il grande camino dove si cuocevano i cibi. I materiali di costruzione sono tufo e pietra, tipici di questa zona, e tutto racconta una storia di semplicità e bellezza. Alle coppie che scelgono di trascorrere il periodo del San Valentino e per tutto il mese di febbraio, la masseria La Scalella offre in una giornata speciale da concordare e una sontuosa colazione in camera tipica salentina. Il prezzo per il soggiorno parte da 75 euro a camera con pernottamento, prima colazione e biancheria, per un soggiorno minimo di tre notti.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276284 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Oltre 7,5 milioni di italiani in viaggio per il ponte del 25 aprile. E’ questa la stima di Federalberghi che, attraverso un’indagine previsionale, ha stimato un incremento del 2,2% sullo scorso anno e vede un cielo sereno per i ponti di primavera e più in generale per la tendenza al viaggio dei connazionali. «Gli italiani non rinunciano al piacere del viaggio seppur breve anche a ridosso delle festività pasquali, cogliendo l’occasione del 25 aprile – osserva il presidente Bernabò Bocca -: la ricorrenza della Liberazione che quest’anno cade di martedì, ha invogliato 7 milioni e mezzo di italiani a trascorrere qualche giorno fuori casa, per la maggior parte nel proprio paese privilegiando le località di mare. L’incremento di un 2,2% rispetto allo scorso anno fa ben sperare sia in termini di movimentazione per il mercato turistico, sia in termini di prospettiva per l’imminente ponte del 1 maggio». L’indagine, che riguarda tutti i tipi di vacanza, non solo quella in albergo, è stata effettuata dall’Istituto Acs Marketing Solutions dal 10 al 14 aprile intervistando con sistema C.A.T.I. un campione di 3mila italiani maggiorenni rappresentativo di oltre 50 milioni di connazionali. Il 92% del campione non varcherà i confini nazionali, registrando un incremento rispetto all’89,4% del 2016. La spesa complessiva per ogni membro della famiglia, comprensiva di vitto, alloggio e divertimenti, sarà pari a 309 euro. Il giro di affari previsto sarà pari a circa 2,32 miliardi di euro, contro i 2,30 miliardi del 2016 (+0,9%). «L’auspicio è – conclude Bocca - che gli italiani stiano riacquistando lentamente e con un po’ di fatica quella fiducia messa a dura prova dal perdurare della crisi, e che non intendano rinunciare oltremodo ad un bene primario quale è ormai la vacanza. Chi opera nel settore ha piena consapevolezza di quanto sia importante che governo e istituzioni offrano al comparto tutto il supporto necessario affinché il trend positivo non subisca flessioni». [post_title] => Il ponte del 25 aprile mette in viaggio 7,5 milioni di italiani [post_date] => 2017-04-21T14:45:04+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( [0] => topnews ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Top News ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492785904000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276241 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Continua il successo delle attività che Boscolo Tours ha creato e realizzato per gli agenti di viaggio, tra cui spicca la serata a teatro con lo spettacolo evento di Marco Berry “L’arte della persuasione” focalizzato sull'importanza della comunicazione. Boscolo Tours ha infatti invitato le agenzie di viaggio presso il Nuovo Teatro Orione di Roma e la serata è stata un vero successo. Marco Berry ha sottolineato quanto soprattutto oggi, in un mondo orientato all’impersonalità, sia invece fondamentale tornare ad avere un contatto umano per instaurare un rapporto privilegiato con clienti attuali e potenziali. Inoltre ha più volte evidenziato che il saper ascoltare veramente i clienti è fondamentale per capire le loro esigenze e i loro bisogni e per poterli così soddisfare in pieno; la persona che entra in agenzia vuole una vacanza per rilassarsi? Un viaggio per andare alla scoperta di nuove culture? Un luogo romantico? O piuttosto un'avventura? Partirà da sola? In compagnia? Con i figli? Tutte informazioni importanti per proporre un viaggio su misura e trasformare un cliente potenziale in un cliente reale e un cliente attuale in un cliente fedele. Grazie a questo spettacolo gli addetti del settore avranno molti strumenti in più per aiutare i clienti nella scelta di una proposta Boscolo e per capire al meglio ciò che un viaggiatore cerca e si aspetta. [post_title] => Boscolo Tours a teatro con gli adv [post_date] => 2017-04-21T12:00:36+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492776036000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276176 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => In occasione dei ponti del 1° maggio e del 2 giugno, il gruppo Hit propone un volo diretto dalla Sicilia a Lubiana, capitale della Slovenia, abbinato ad un soggiorno di 3 notti in hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione, in una località a scelta tra Kranjska Gora, Šentilj e Nova Gorica. Si parte da Palermo in occasione del ponte del 1° maggio (28 aprile/1 maggio) oppure da Catania per il ponte del 2 giugno (1/4 giugno). A Kranjska Gora, famosa località sciistica che ospita ogni anno le gare di coppa del mondo, la parola d’ordine è benessere, con i trattamenti dell’unica Glacial Spa della Slovenia. Situata presso il Resort Špik, la Glacial Spa sfrutta le proprietà dell’acqua di origine glaciale custodita nel sottosuolo e promette di rigenerare il fisico e la mente, riportando il corpo al suo stato di equilibrio naturale. Il tutto abbinato, per chi lo desidera, a specifici regimi alimentari detox e alla possibilità di partecipare a innumerevoli attività nella natura: dal ciclismo alle passeggiate, fino alla meditazione. E mentre i genitori si dedicano al relax, un miniclub si prende cura degli ospiti più piccoli, portandoli a visitare il Paese di Kekec, nascosto tra i boschi del parco del Tricorno. Gli appassionati di enoturismo possono invece optare per Šentilj, nel cuore della Stiria, lungo le strade del vino che collegano la Slovenia con l’Austria. Qui si possono visitare cantine vinicole a conduzione familiare dove si producono Riesling Italico, Sauvignon, Traminer, Moscato Giallo, Sylvaner Verde e Pinot Grigio. Una proposta rivolta anche ai giovani e agli sportivi, perfetta per chi desidera visitare Maribor, la seconda città più grande e famosa della Slovenia, o rilassarsi alle terme di Rogaška Slatina, le più antiche del Paese, distanti meno di un’ora. Infine Nova Gorica, che tra la fine di aprile e i primi giorni di giugno ospita un festival dedicato alle rose  con appuntamenti culturali, mostre e vernissage a tema, visite guidate al roseto Bourbon e agli altri roseti della città. Nei ristoranti dei centri Hit Casinos Perla e Park si possono assaggiare piatti a base di rose, mentre nella Spa Perla è possibile sperimentare le proprietà lenitive dell’olio di rose. Nelle immediate vicinanze di Nova Gorica si trovano le regioni vinicole del Carso, del Vipacco e il Collio Sloveno, che la Cnn ha inserito tra le 11 regioni vitivinicole mondiali da visitare. [post_title] => Gruppo Hit, voli diretti Sicilia-Slovenia per i ponti di primavera [post_date] => 2017-04-20T15:09:23+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492700963000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276073 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Con il nuovo servizio Amazon Pay, che arriva adesso in Italia, sarà possibile utilizzare il proprio account Amazon per pagare prodotti e servizi direttamente sui siti web dei merchant italiani aderenti come vueling.it ed europassistance.it. Al momento della finalizzazione dell’acquisto, tutti i possessori di un account Amazon possono semplicemente inserire username e password Amazon sul sito del merchant e la transazione verrà così completata, in totale sicurezza, utilizzando le informazioni di pagamento e spedizione collegate automaticamente all’account del cliente. Amazon Pay aiuta i clienti a ridurre il tempo necessario per il pagamento di prodotti e servizi online, eliminando il bisogno di ricordare tutte le proprie password e di perdere tempo ad inserire i propri dettagli di pagamento e spedizione su ogni sito su cui si acquista. A loro volta i merchant che offrono Amazon Pay come soluzione di pagamento, possono portare nei propri siti web la comodità, la sicurezza e la familiarità che caratterizzano l’esperienza di acquisto Amazon, riducendo, così notevolmente il tasso di abbandono del processo di acquisto e incrementando le vendite e la fiducia dei clienti. Il volume di pagamenti Amazon Pay è quasi raddoppiato nel 2016, grazie al’integrazione del servizio da parte di merchant di diversi settori come abbigliamento, viaggi, prodotti digitali, assicurazioni e intrattenimento. Maria Cardenal, Head of Product Development & Innovation di Vueling, conferma: «Siamo orgogliosi di essere la prima compagnia aerea in Europa a offrire Amazon Pay su tutte le nostre piattaforme di e-commerce: il sito web, il sito mobile e la nostra applicazione. Vueling è sempre stata in prima linea nel migliorare l'esperienza del cliente. Amazon Pay ci permette di fornire una proposta eccellente, per comodità ed affidabilità, e di rendere il processo di prenotazione online facile, sicuro e più smart possibile». E Valerio Chiaronzi, Chief Commercial Officer di Europ Assistance Italia, aggiunge: «Europ Assistance è la prima compagnia assicurativa in Italia e la seconda in Europa a rilasciare Amazon Pay proprio perché crediamo nell’efficacia di questo metodo di pagamento. Amazon Pay è stato inserito negli step più critici del nostro funnel e-commerce con l’obiettivo di migliorare la user experience, grazie ad una diminuzione sensibile del numero di click e dei tempi di acquisto». Per saperne di più su Amazon Pay: payments.amazon.it [post_title] => Pagamenti online con Amazon Pay per Vueling e Europ Assistance [post_date] => 2017-04-19T15:47:18+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492616838000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276031 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ticino Turismo, in collaborazione con le Ferrovie federali svizzere (FFS), ha ideato il progetto On Board Concierge Service: dal 21 aprile al 28 ottobre 2017, ogni venerdì e sabato su due treni che da Lucerna e Zurigo arriveranno in Ticino, nove promotrici saranno a disposizione dei turisti per aiutarli a pianificare al meglio le proprie vacanze. Al termine della consulenza itinerante, grazie all’ausilio di supporti tecnologici (iPad e piccole stampanti portatili), ai visitatori verrà trasmesso su smartphone o stampato un vero e proprio programma personalizzato. Con On Board Concierge Service si conclude la campagna triennale dedicata all’apertura della Galleria di base del San Gottardo, promossa da Ticino Turismo grazie a un credito straordinario di due milioni di franchi votato dal Gran Consiglio. I visitatori sono stati invitati a scoprire un Ticino nuovo, con un’offerta turistica che si è molto ampliata rispetto ai tradizionali clichés. «L’obiettivo del progetto è di fare in modo che il viaggio verso la destinazione diventi un’esperienza turistica coinvolgente - afferma Elia Frapolli, direttore di Ticino Turismo -. L’esigenza è emersa già nel corso del 2015 quando abbiamo organizzato due workshop aperti al pubblico alle stazioni FFS di Zurigo e Locarno. I circa 600 interpellati hanno espresso in modo chiaro il desiderio di poter beneficiare di una comunicazione su misura che fornisca loro un ventaglio di offerte mirate rispetto alle proprie esigenze». In totale saranno più di un centinaio i treni sui quali sarà attivo il nuovo servizio. Le nove promotrici turistiche, che nei mesi scorsi hanno partecipato a una formazione specifica, garantiranno assistenza a circa 7 mila visitatori. Tra i loro compiti, oltre a quello di aiutare i turisti a pianificare meglio le loro vacanze, vi è anche quello di raccogliere informazioni sul visitatore stesso con il quale in futuro sarà possibile stabilire un contatto duraturo. Per maggiori informazioni su questa iniziativa e su tutte le attività legate alla campagna promozionale, è consultabile il sito www.alptransit.ticino.ch. da ricordare inoltre che il 1° gennaio 2017 è stato lanciato Ticino Ticket, il biglietto che permette al turista che pernotta in un albergo, in un ostello o in un campeggio di muoversi liberamente con i mezzi pubblici per tutta la durata del soggiorno. Dal 14 aprile è invece entrato in servizio il Gotthard Panorama Express, un treno panoramico che percorrerà la tratta storica del massiccio. [post_title] => Ticino Turismo, consigli ai viaggiatori sui treni delle Ferrovie svizzere [post_date] => 2017-04-19T13:42:32+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492609352000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275941 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => ViaggiOggi ha selezionato una serie di hotel relax prenotabili in Grecia, scegliendo il periodo preferito con la garanzia di un prezzo identico per tutta la stagione. Le proposte, valide fino alla fine di ottobre, includono il soggiorno con la pensione completa e le bevande ai pasti e i transfer da e per l’aeroporto di arrivo. Tutte le strutture dispongono di piscina, si trovano vicinissime alla spiaggia e sono l’ideale per trascorrere un periodo di totale relax, senza sorprese o costi extra. Inoltre un bambino fino ai 14 anni non compiuti è ospitato gratuitamente, mentre un eventuale secondo bimbo paga solo il 50% della quota. Un hotel relax si trova nella regione del Peloponneso, a Drepano (8 chilometri dall’antica capitale Nauplia) ed è il The Grove Seaside, che propone soggiorni di 3 notti da 329 euro e di 7 notti da 581 euro a persona. Ad Eretria, sull’isola di Evia (collegata alla terraferma da un ponte e raggiungibile in auto) si trova il Grand Bleu Sea Resort, scelta perfetta per le famiglie che propone tantissime attività sportive e acquatiche. I prezzi partono da 317 euro per un soggiorno di 3 notti e da 552 euro per 7 notti a persona. Eden Beach Resort si trova invece sulla costa di Atene, a Anavyssos, a soli 23 km dall’aeroporto e a 30 dalla capitale. Immerso in una pineta e dotato di ogni comfort offre soggiorni di 3 notti da 350 euro e di 7 notti da 630 euro a persona. I collegamenti per queste strutture si effettuano da Atene. Sull’isola di Creta, ad Agios Nikolaos si trova invece l'Ariadne Beach e qui i prezzi partono da 329 euro per un soggiorno di tre notti e da 581 per 7 notti, a persona. In questo caso si vola su Creta. Le vacanze sono abbinabili a tour, minitour e crociere proposte da ViaggiOggi nelle destinazioni prescelte, in modo da creare il viaggio su misura. I soggiorni firmati ViaggiOggi si possono prenotare direttamente nelle agenzie convenzionate. [post_title] => ViaggiOggi in Grecia all'insegna del relax [post_date] => 2017-04-18T15:55:10+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492530910000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275891 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => The Reef by Cuisinart, situato nella Merrywing Bay di Anguilla, apre ufficialmente le porte al pubblico e con l’occasione propone tariffe speciali per tutto il 2017. L'hotel, membro degli Small Luxury Hotels of the World, dispone di 80 camere di cui 50 nell’edificio principale inclusive di 25 Junior Suite con vista golf e 25 Junior Suite Vista, e quattro ville fronte mare che dispongono complessivamente di 30 suite: dalle Beachfront Junior Suite, alle Corner Beachfront Junior Suite,  Superior Beachfront Junior Suite e le Deluxe Beachfront Junior Suite. La struttura conta anche un centro benessere all’avanguardia. D'appeal il percorso enogastronomico, che fonda su un approccio “farm-to-table”  (dalla fattoria alla tavola); ciò include anche l'utilizzo di pescato locale. Oltre ai vari ristoranti dell’hotel, gli ospiti del Reef potranno usufruire della cucina proposta della struttura gemella, il CuisinArt Golf Resort & Spa. Al Reef, grande attenzione viene inoltre posta alle attività di benessere degli ospiti: trattamenti benessere all'avanguardia, preparati di succhi freschi e nutrienti provenienti dalla fattoria idroponica, e diverse lezioni di fitness, tra cui lo yoga con meditazione e lezioni di acquagym. Immersioni, guidate da istruttori certificati, possono inoltre essere organizzate per esplorare la barriera corallina dinanzi all’hotel. Tra le altre attività praticabili anche il surf, il kayak e altro ancora. Una navetta gratuita permetterà il trasferimento degli ospiti nelle diverse strutture connesse ai due resort. [gallery ids="275907,275908,275909"] [post_title] => Debutta ad Anguilla The Reef by Cuisinart [post_date] => 2017-04-18T14:27:00+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492525620000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275878 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Lusso, natura, gastronomia e benessere: sono gli atout su cui punta Shamwari Game Reserve per incentivare il segmento nozze. Situata a poca distanza da Port Elizabeth, in Sudafrica, su un'area di 25.000 ettari di paesaggio verdeggiante e malaria-free a poca distanza da Port Elizabeth, il resort è una destinazione ideale per gli amanti della natura e per chi desidera praticare un turismo fair, equo per le popolazioni locali e interessato al benessere della fauna e della flora autoctone, ma anche per chi desidera immergersi nella natura senza rinunciare al lusso e alle comodità. Raggiungibile da Cape Town con un breve volo e a soli 75 km da Port Elizabeth, è ideale per gli sposi che scelgono di trascorrere in Sudafrica il proprio viaggio di nozze: un safari di lusso rappresenta infatti il completamento ideale di un viaggio lungo la Garden Route o di un soggiorno a Città del Capo. Shamwari ospita infatti non solo i Big 5 africani e 5 dei 7 biomi presenti in Sudafrica, ma garantisce ai visitatori la possibilità di partecipare ad attività di educazione ambientale; la presenza di una ricca fauna locale, unita alla professionalità delle guide e all’estrema varietà dei paesaggi, consente di vivere l’esperienza di un safari di altissima qualità. A completare l’offerta per il segmento honeymoon l’elevato livello delle accommodation, in particolare del Bayethe tented lodge, una struttura tendata di grande charme con autentiche suite dallo stile contemporaneo, curate in ogni dettaglio e provviste di ogni comfort, dalla piscina privata alla sauna fino all’amaca, in grado di creare un’atmosfera romanticissima e avvolgente, e il Lobengula lodge, costruito ad immagine dei kraal tradizionali, un lodge di grande stile provvisto di 6 eleganti suite dotate di piscine private, caminetti e di un portico che affaccia direttamente sulle valli e sulle montagne circostanti; il Lobengula lodge è anche fornito di spa, area fitness e di un ristorante dove gustare piatti di alta gastronomia, in grado di trasformare una luna di miele in un’esperienza esclusiva che coinvolge tutti i sensi. Proposta ideale per gli sposi in luna di miele, la Safari SPA Experience, una serie di trattamenti di coppia per il benessere del corpo, della mente e dell’anima. [post_title] => Shamwari Game Reserve: viaggi di nozze tra safari e spa di lusso [post_date] => 2017-04-18T11:58:51+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492516731000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275858 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => La compagnia aerea privata messicana Aeromar ha scelto Amoreps Italy come suo gsa in Italia. Il gsa si occuperà di tutte le attività di sales & marketing, delle prenotazioni e delle emissioni di biglietteria per conto del vettore, che ha breve sarà presente nel Bsp Italia e in tutti i sistemi di distribuzione gds con piastrina VW. Con una flotta di 15 Atr 42 e due ATR 72, il vettore ha di recente intrapreso un'operazione di rinnovamento del suo parco macchine, grazie all'acquisizione di altri 8 aeromobili Atr (sei Atr 72-600 e due Atr 42-600), con l'opzione per altri sei. Questi aeromobili serviranno a potenziare ulteriormente la rete di collegamenti regionali della compagnia, tra cui il nuovo volo che Aeromar inizierà ad operare dal prossimo 8 giugno tra Cancun e Mérida. Oltre al nuovo collegamento, il network di Aeromar comprende tutte le più importanti destinazioni messicane, con voli da Mexico City alla volta di mete balneari (Acapulco, Veracruz, Manzanillo, Puerto Escondido, Ixtapa/Zihuatanejo, Mazatlan), siti coloniali (Merida, Puebla, Morelia, Oaxaca, Guadalajara, Villahermosa, San Luis Potosì, Tuxtla Gutierrez) e centri urbani (Reynosa, Hermosillo, Los Mochis). La compagnia raggiunge poi in esclusiva Tepic, Jalapa, Colima, Poza Roca, Piedras Negras, Ciudad Victoria, Lazaro Cardenas, oltre a due destinazioni internazionali come McAllen e Tucson. Aeromar può vantare partnership con più di 14 vettori internazionali e un accordo di codesharing con United Airlines. Dall’Italia, per i passeggeri di Aeromar sono previsti accordi di avvicinamento con Alitalia, Lufthansa e United. «L'arrivo sul mercato italiano di una compagnia in rapida espansione come Aeromar rappresenta un'opportunità per tutti gli operatori specializzati sul Messico, a maggior ragione dopo che dall'8 giugno verrà inaugurato il collegamento tra Cancun e Merida -. ha sottolineato Daniele Gaggianesi, managing director di Amoreps Italy -. Inoltre, il recente investimento che il vettore ha effettuato acquistando nuovi aeromobili dimostra la volontà di allargare ulteriormente il proprio network regionale, migliorando allo stesso tempo gli standard di qualità e di sicurezza per i passeggeri». In attesa di entrare nel Bsp Italia, tutti i voli operati da Aeromar sono acquistabili chiamando il call center di Amoreps Gsa o scrivendo a italia@aeromar.com.mx [post_title] => La messicana Aeromar si affida ad Amoreps Italy [post_date] => 2017-04-18T10:06:51+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492510011000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti