22 January 2019

Il nuovo sito Ritz Carlton debutta il 22 febbraio

[ 0 ]

Ritz-Carlton corporation ha migliorato il proprip web site aggiungendo informazioni ed immagini per tutti e 61 gli hotel di proprietà. Il nuovo sito www.ritzcarlton.com, che debutterà il 22 febbraio, è caratterizzato da 15 mila pagine di informazioni supplementari e più di mille nuove immagini. «Con più di 16 milioni di contatti al nostro web site durante il 2006, abbiamo deciso di offrire ai nostri clienti un sito più semplice da utilizzare, grazie ad una nuova tecnologia molto sofisticata, e contenuti più approfonditi e specifici» così ha affermato il senior vice presidente saleìs & marketing della catena, Bruce Himelstein




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276327 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento domani alla Fiera di Milano Rho "Tempo di Libri" con Auctoria Tour Operator. L'operatore,  in partnership con Ukraine Airlines, invita in fiera il 22 aprile alle ore 18  presso lo stand Morellini Editore la presentazione dell’anteprima della nuova guida "Armenia e Nagorno Karabakh". Oltre a degustare i tipici dolci e il brandy armeno, i  partecipanti avranno la possibilità di scoprire le nuove proposte editoriali riservate ai viaggiatori. E' consigliabile comunicare la propria partecipazione a: info@auctoria.it [post_title] => Auctoria invita domani alla presentazione della guida Morellini sull'Armenia [post_date] => 2017-04-21T23:00:36+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492815636000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276302 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Traveltool cresce nel fatturato ed attrae i giovani in agenzia di viaggio. «Nel 2016 abbiamo avuto una crescita del 69% sul 2015 - spiega il direttore commerciale Maika Gonzalez -, mentre nei primi tre mesi del 2017 abbiamo registrato un più 46% sullo stesso periodo del 2016». Una crescita il cui merito è da imputare anche ai costi competitivi dei prodotti per tutti i target, che nel caso di destinazioni come Grecia e Spagna sono anche del 20% in meno «Ma anche grazie alla filosofia di Traveltool che presenta un interfaccia web snella, dove i clienti finali posso prenotare direttamente il pacchetto o singolo prodotto, acquistandolo on line recandosi poi comodamente in seguito in agenzia. Proprio questa caratteristica ha permesso di portare in agenzia di viaggio ragazzi tra i 18 ed i 22 anni, per weekend in capitali europee nel periodo invernale». Attualmente sono 567 le agenzie di viaggio contrattualizzate, che possono contare su una assistenza costante grazie ai 10 key account manager sul territorio. Inoltre roadshow con i fornitori, fam trip e la partecipazione ai Travel Open Day completano i momenti di formazione e comunicazione. [post_title] => Gonzalez, Traveltool: «Portiamo in agenzia i Millennials» [post_date] => 2017-04-21T15:44:18+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492789458000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276298 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Vueling propone quest'estate numerosi voli diretti verso le isole della Grecia che saranno attivi per tutta la stagione estiva, da giugno fino a settembre. Grazie a questi collegamenti, da Roma sarà possibile raggiungere le isole di Mykonos e Santorini, Kos, Rodi, Corfù, Preveza, Zante, Karpatos e persino Creta. L’offerta sempre più ricca da Roma Fiumicino, secondo hub internazionale della compagnia aerea, continua a sottolineare l’importanza della capitale, dove il vettore ha appena celebrato il traguardo di 17 milioni di passeggeri trasportati. Oltre queste isole, la compagnia vola da Roma Fiumicino anche su Kos e Karpatos (con una frequenza settimanale), Preveza (due frequenze settimanali) e Zante (fino a quattro frequenze settimanali). Per ulteriori informazioni sugli orari dei voli e sulle tariffe consultare il sito www.vueling.com. I biglietti sono acquistabili attraverso tutti i canali di vendita della compagnia (www.vueling.com, smartphone, app e agenzie di viaggio). [post_title] => Le isole della Grecia con Vueling, voli diretti da Roma [post_date] => 2017-04-21T15:20:22+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492788022000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276286 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Torna il Miami Museum Month, che come ogni anno si svolgerà nel mese di maggio. Quest’anno l’iniziativa sarà arricchita dall’inaugurazione di un nuovo museo, il Phillip and Patricia Frost Museum of Science, ma anche da promozioni come "Paghi un biglietto, entri in due": sul sito MiamiMuseumMonth.com si possono scaricare i buoni sconto che consentiranno di esplorare le più famose collezioni d'arte di Miami and The Beaches. Lo sponsor Citibank offrirà il 10% di sconto ai titolari delle sue carte che effettueranno acquisti nei negozi dei musei che aderiscono al programma. Il Phillip and Patricia Frost Museum of Science (nella foto) aprirà al Museum Park di Downtown Miami l'8 maggio e sarà uno dei pochi istituti al mondo a vantare un museo di scienze, un planetario e un acquario in un unico spazio da 250 mila metri quadrati. Il museo sorge su quattro acri di terreno che si affacciano sulla baia di Biscayne, circondato dallo spettacolare skyline di Downtown Miami. «Quest’anno celebriamo un’edizione davvero speciale del Miami Museum Month grazie alla tanto attesa inaugurazione del Phillip and Patricia Frost Museum of Science e alla riapertura dell'American Museum of the Cuban Diaspora nella sua nuova sede al 1200 di Coral Way» afferma il presidente e ceo di Gmcvb, William D. Talbert. «Miami and The Beaches continua a crescere come destinazione offrendo mostre ed esposizioni di interesse mondiale e vibranti esperienze. Non esiste momento migliore del mese di maggio per intraprendere un viaggio culturale alla scoperta della nostra comunità approfittando di straordinarie promozioni». [post_title] => Miami inaugura il "Phillip and Patricia Frost Museum of Science" [post_date] => 2017-04-21T15:09:25+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492787365000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276244 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si svolgerà il 27 aprile, all’Università Federico II di Napoli, la cerimonia di presentazione del premio Valeria Solesin. Il concorso, dedicato alla ricercatrice scomparsa nell’attentato del Bataclan di Parigi, rappresenta un’importante opportunità per gli studenti di tutte le università italiane che potranno effettuare stage e tirocini formativi. Realizzato con il patrocinio della Presidenza del Consiglio, il progetto è promosso dal Forum della Meritocrazia e da Allianz Global Assistance, insieme ad altre aziende sostenitrici quali Gruppo Cimbali, Metropolitana Milanese, Sanofi, illy, EY e il movimento globale 30% Club. Grazie al contributo fornito dalle associazioni e dalle aziende coinvolte nel progetto, sono previste per i vincitori premi e offerte di stage per un valore complessivo di 41.400 euro. Possono prendere parte al concorso tutti gli studenti che discuteranno la loro tesi entro il 31/07/2017 (e non prima del 01/01/2015) per il conseguimento di una Laurea Magistrale in Economia, Sociologia, Scienze Politiche e Giurisprudenza. Il Premio sarà presentato da Silvia Fontana, coordinatrice del comitato scientifico del Premio ed Ambasciatrice di Pace, mentre l’incontro sarà introdotto dal Magnifico Rettore, Prof. Gaetano Manfredie dal Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Prof. Marco Musella, alla presenza del Prof. Salvatore Strozza, Professore ordinario di Demografia dell'Università: un momento, aperto a tutti gli studenti dell’Università, che sarà occasione di riflessione sui temi delle pari opportunità e del divario di genere nella società e nel mondo del lavoro, purtroppo ancora molto attuali nel nostro Paese. Verranno inoltre illustrati i requisiti richiesti e le modalità di partecipazione al Premio, con una sessione conclusiva di domande che permetterà agli studenti di avere chiarimenti e approfondimenti. [post_title] => Allianz Global Assistance partner del premio Valeria Solesin [post_date] => 2017-04-21T12:43:22+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492778602000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276233 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => AccorHotels aprirà a Dubai la più grande struttura al mondo a marchio Mercure. Il gruppo ha infatti ampliato e trasformato un’esistente struttura di sua proprietà in Sheikh Zayed Road - una delle strade più scenografiche di Dubai – nel Mercure Dubai Barsha Heights Hotel Suites & Apartments. L'apertura è prevista il 19 maggio 2017. Sono state rinnovate 120 esistenti camere che saranno adattate agli standard del marchio e uniranno il design classico a un’estetica moderna e contemporanea. La seconda fase dell'intervento prevede il miglioramento di camere e servizi aggiuntivi per soddisfare gli standard internazionali di AccorHotels, portando la categoria dell’hotel da 4 a 5 stelle per le suite. I lavori di trasformazione e rinnovamento saranno completati entro la fine del 2018, quando l'hotel conterà 1.015 camere. «Con questa operazione di rebranding miriamo a rivitalizzare una proprietà simbolo negli Emirati, grazie ai rigorosi standard qualitativi del marchio Mercure - ha spiegato Olivier Granet, managing director & coo di AccorHotels Medio Oriente e Africa -. Questo è indice dell’impegno del gruppo nell’espandere la propria presenza in ogni segmento mercato, così da soddisfare le aspettative degli ospiti. Con il Mercure Dubai Barsha Heights Hotel Suites & Apartments speriamo di colmare il vuoto nel mercato dell’ospitalità che si registra specialmente negli Eau, anche in vista del loro obiettivo di attrarre 20 milioni di visitatori entro il 2020». Ad oggi AccorHotels conta 38 strutture negli Emirati Arabi, a cui se ne aggiungono 22 in fase di sviluppo. In Medio Oriente il gruppo è presente con 94 hotel per un totale di 28.500 camere in strutture che vanno dal lusso al segmento economy. Il network regionale del gruppo è destinato a raddoppiare con l’aggiunta di altre 26.800 camere circa. [post_title] => AccorHotels apre a Dubai il più grande Mercure del mondo [post_date] => 2017-04-21T11:24:02+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492773842000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276194 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Social market-place dedicato ai servizi turistici delle Cinque Terre, del Golfo dei Poeti e delle zone limitrofe, il portale 5terre.com è nato circa un anno fa dall'esperienza internazionale di una 22enne, Margherita Freccia (nella foto), che ha deciso di investire la sua esperienza, i suoi studi e l'amore nella propria terra creando uno strumento di pianificazione della propria vacanza che può contare sui consigli di chi vive sul posto. Tra i punti di forza di 5terre.com la conoscenza del territorio e l'amore per le sue tradizioni, con l'obiettivo di mettere in contatto viaggiatori e comunità locale. «Il portale scardina la visione a senso unico dell'esperienza di viaggio e si pone come collante tra il viaggiatore e il mondo proprio di ogni comunità locale, con i suoi segreti, i suoi riti, le sue tradizioni più intime, il folklore, il paesaggio, il cibo che solo un advisor locale può conoscere» dice Margherita Freccia. Focalizzato su tre aree di riferimento – dove dormire, dove mangiare e cosa fare – il portale va oltre la tradizionale offerta turistica incoming, proponendo un servizio di booking e planning della propria vacanza che spazia dal settore accomodation a quello dei servizi, con un occhio attento alle autenticità del territorio. «Rilanciare il turismo significa creare le condizioni per sviluppare una cultura dell'accoglienza, un'attenzione al dettaglio e un'apertura alla condivisione» spiega la giovane, tornata da pochi giorni dall'evento 100 Startup Turismo, selezionata dal Ministero e da Invitalia con il suo progetto che ha portato al tavolo tecnico sull'economia sostenibile. Quali sono gli obiettivi? «5terre.com vuole diventare un volano per rilanciare l'occupazione, soprattutto giovanile, e una cultura dell'accoglienza quanto mai necessaria per una corretta percezione delle destinazioni turistiche. Intendiamo raggiungere il nostro obiettivo attraverso un'integrazione intelligente delle risorse del nostro territorio: i nostri progetti puntano sulla salvaguardia del verde e sul coinvolgimento dei giovani nelle attività e nella promozione territoriale, su cui investiamo capitale, tempo ed energie». [post_title] => Una start up rilancia il turismo verso le Cinque Terre [post_date] => 2017-04-20T16:02:00+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492704120000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276190 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Per festeggiare la tradizione del caffè, l’Ambasciata del Brasile di Roma ha promosso oggi a Roma un seminario sulla storia, produzione e preparazione del prodotto. Inoltre, nei giorni 21 e 22 aprile, i visitatori della mostra “Portinari, la mano senza fine - Collezione del Museu Nacional de Belas Artes di Rio de Janeiro”, potranno provare un cafezinho offerto da illycaffè, Caffè Saudade e La Marzocco. molti i professionisti legati al mondo del caffè che hanno partecipato all'inedita giornata: Antonio Patriota, Ambasciatore del Brasile in Italia c he ha parlato di “Oro verde: economia e società del caffè in Brasile”, Ana Paula Torres, dell'Ambasciata con l'intervento “Il caffè e l'immigrazione italiana in Brasile”, Cornelia Bujin, Wacecom “Il caffè nella pubblicità italiana del XX secolo”, Alfredo Orlando, La Marzocco  “La filiera del caffè e l'evoluzione della macchina espresso, dalla nascita ai giorni nostri”, Massimo Battaglia, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo - “Il caffè e lo sviluppo sostenibile: la cooperazione italiana in America Centrale” e vari rappresentanti di aziende produttrici e distributrici di caffè. La manifestazione è stata organizzata dall'Ambasciata del Brasile con l'intento di promuovere il caffè brasiliano e il Brasile come destinazione turistica, oltre che facilitare il il consolidamento di partnership con marchi italiani che hanno interscambio commerciali con il Brasile e rafforzare il marchio Brasile in Italia. [post_title] => L'Ambasciata del Brasile a Roma promuove la cultura del caffè [post_date] => 2017-04-20T15:58:24+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492703904000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276181 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Italo lancia “2 poltrone per 1”, l’iniziativa dedicata a tutti gli iscritti Italo Più e Italo Più Privilege che consente di andare al cinema in due acquistando un solo biglietto. A Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Verona e Padova tutti gli iscritti al programma fedeltà possono recarsi nei cinema che aderiscono all’iniziativa per assistere alla proiezione delle ultime uscite cinematografiche. Partecipare è molto semplice. Basterà recarsi sul sito italotreno.it, entrare nella pagina dedicata all’iniziativa “2 poltrone per 1” e compilare l’apposito form inserendo i propri dettagli personali, il codice Italo Più e il nome del cinema presso cui si vuole assistere alla proiezione del film. A registrazione effettuata si riceverà un codice che, mostrato presso la biglietteria del cinema unitamente a un documento d’identità e alla propria carta Italo Più o Italo Più Privilege (o mail di avvenuta iscrizione al programma), verrà convertito in un biglietto omaggio, a fronte dell’acquisto di un biglietto intero. Si parte il 22 e 23 aprile con la proiezione,  nelle sale Uci Cinemas aderenti, di Boston-Caccia all’uomo, il nuovo film con Mark Wahlberg, John Goodman e Kevin Bacon, un action movie basato su un fatto realmente accaduto, l'attentato alla Maratona di Boston del 15 aprile 2013. L’iniziativa “2 poltrone per 1” si rinnova ogni mese con nuove proposte cinematografiche che saranno presentate di volta in volta sul sito italotreno.it. [post_title] => Cinema gratis per gli iscritti ai club Italo Più [post_date] => 2017-04-20T15:23:36+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492701816000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti