25 April 2019

Gardaland Resort: tutto esaurito per Pasqua e i ponti

[ 0 ]

Si preannuncia importante l’affluenza negli hotel di Gardaland Resort per Pasqua e ponti di Primavera. Si registra un dato molto positivo con un riempimento del quasi 100%, di cui il 65% è costituito da clientela italiana ed il 35% dai mercati esteri europei.  La nuova stagione di Gardaland Resort è iniziata già con ottimi risultati per un anno interamente dedicato al mondo della magia, sia nel Parco che nell’hotellerie. Dalla nuova attrazione Foresta Incantata alla magica tematizzazione di Sequoia Magic Loop fino al nuovo show Magic Elements; dagli eventi unici come Magic Spring agli spettacolari allestimenti del Parco fino ad arrivare all’apertura – il 31 maggio – dell’attesissimo Gardaland Magic Hotel. Grazie a Gardaland Magic Spring, nei weekend e nei giorni festivi al Parco i Visitatori potranno incontrare tanti personaggi della magia: favolosi e spericolati trampolieri, meravigliose fate alate che donano ai bimbi la magia attraverso brillantini, elfi magici e cavalieri “custodi del bosco” che insegnano ai piccoli Ospiti le regole per preservare la natura. Non manca la magia orientale perché in prossimità della Piazza Souk gli Ospiti possono incontrare “Alì, il Sultano fluttuante”: un magico personaggio che, a seguito di un incantesimo, fluttua a mezz’aria in barba alla legge di gravità. Tutti i personaggi magici possono essere i protagonisti delle fantastiche foto ricordo degli Ospiti.  La nuova Attrazione Foresta Incantata è un percorso interattivo dedicato alle famiglie che possono vivere un’esperienza straordinaria in un mondo magico tra piante e fiori giganti, alberi imponenti, grandi funghi e creature fantastiche. Passati i ponti di primavera, l’attesa sarà per l’apertura di Gardaland Magic Hotel, il nuovo Hotel a 4 stelle interamente tematizzato e dedicato alla magia che aprirà il 31 maggio 2019 con 128 camere tematizzate in tre differenti e suggestive ambientazioni – Foresta Incantata, Cristallo Magico e Grande Mago.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti