22 August 2017

Cuba: due “all inclusive” in testa alle classifiche di gradimento del Caribe

[ 0 ]
Una veduta del Royalton Hicacos Resort and Spa

Una veduta del Royalton Hicacos Resort and Spa

Due alberghi cubani sono stati considerati fra i migliori “All Inclusive” dell’area caraibica. La classifica stilata da un importante sito turistico vede due strutture di Varadero, quindi balneari, fra le “top ranked”. Si tratta del Royalton Hicacos Resort and Spa e dell’ Iberostar Varadero. El Royalton Hicacos offre oltre 400 stanze, finalizzato ad una occupazione prevalentemente per adulti (matrimoni e lune di miele) ed è gestito dalla catena canadese Blue Diamond, in sinergia con Cubanacán.
L’Iberostar Varadero, dispone de circa 390 appartamenti e la gestione è un lavoro coordinato fra Cubanacán e Iberostar.
TripAdvisor ha comunque dato credito anche al Paradisus Río de Oro, a Holguín (oriente cubano), al Meliá Cayo Coco, del polo turistico dei Jardines del Rey (Ciego de Ávila) e al Royalton Santa María (Villa Clara), questi ultimi al centro dell’isola.
Questo riconoscimento, ottenuto grazie alle recensioni degli ospiti, avvalla gli sforzi che il turismo de la Isla Grande sta facendo verso una qualificazione del prodotto turistico bastato su bellezza dei luoghi, attenzione al servizio e all’ospitalità.
Varadero, nella provincia di Matanzas, a 140 chilometri ad est de La Habana dispone di circa 20 mila 600 camere dedicate al turismo balneare, distribuite su una cinquantina di strutture la maggioranza delle quali a 4 o 5 stelle.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti