19 September 2019

Assohotel contro l’ipotesi super-Iva al 23% su alberghi e ristorazione

[ 0 ]

La voce circola già da qualche giorno: il governo, alle prese con l’atavico problema di reperire risorse adeguate in un contesto di alto debito pubblico, starebbe valutando di introdurre una sorta di super-Iva su alcuni settori specifici, tra cui quello dell’ospitalità, della ristorazione e delle manutenzioni delle abitazioni. Si parla di un incremento dell’aliquota dal 10% al 23%, ma solo per chi paga in contanti. A chi invece utilizza strumenti tracciabili, tendenzialmente tutti quelli digitali, verrebbe invece riservata un rimborso pari al 10% – 15% dell’importo pagato sotto forma di credito d’imposta.

Naturalmente si tratta solo di un’ipotesi. Ma la notizia non ha mancato di suscitare già le prime polemiche: «Un provvedimento punitivo, che suscita numerose perplessità anche dal punto di vista tecnico e del diritto tributario – lo ha in particolare definito il direttore di Assohotel Confesercenti, Corrado Luca Bianca -. Una stangata sia per i consumatori, che vedrebbero aumentare costi e complicazioni, sia per la competitività del sistema turistico italiano».

«Introdurre una misura di questo tipo – prosegue Bianca – vorrebbe dire cambiare radicalmente la filosofia alla base dell’attuale struttura dell’Iva, che individua diverse aliquote a seconda della tipologia del servizio prestato e del bene ceduto e non della forma di pagamento utilizzata. Anche se fosse possibile, la super-Iva sarebbe certamente la strada sbagliata da percorrere: il nostro turismo già sconta una delle aliquote più alte d’Europa. Un fattore che, in un mercato globalizzato e liquido come quello turistico, determina un netto svantaggio competitivo del nostro Paese. Aumentare ancora i costi per i consumatori non potrà far altro che favorire i nostri competitor, proprio in un momento in cui il nostro turismo segna il passo. Per questo chiediamo al governo di smentire l’ipotesi: il settore ha bisogno di maggiore sostegno, non di maggiori imposte».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti