21 August 2017

Marriott raddoppia in Europa e supera le 100.000 camere

[ 0 ]

McPherson MarriottMarriott International Europa raddoppierà la sua presenza nel continente una volta completata l’acquisizione di Starwood Hotels & Resorts Worldwide. In Europa, il gruppo raggiungerà la quota di 123.000 camere in alberghi già attivi o in fase di apertura, che comprendono le 61.000 camere di Marriott, le 40.500 camere di Starwood e 21.500 camere in pipeline. I brand di lusso di Starwood, tra cui St. Regis, Luxury Collection e W Hotels, andranno a completare quelli di Marriott, come The Ritz-Carlton, Edition e JW Marriott. I brand di nuova acquisizione integreranno inoltre l’offerta economy e intermedia di Marriott, che comprende brand come Moxy Hotels, AC Hotels e Courtyard Hotels. Nel complesso, saranno disponibili 22 brand in Europa dalla fascia economica a quella lusso. «È un momento straordinario per Marriott – afferma Amy McPherson, presidente e managing director di Marriott International Europa (nella foto) -. Per la prima volta nella nostra storia, abbiamo firmato accordi per l’apertura di 10.000 nuove camere nel 2015, raddoppiando le nostre dimensioni rispetto al 2010. A questo si aggiunge l’annuncio dell’acquisizione di Starwood che sarà completata a metà 2016». Le regioni dell’Europa centrale e orientale rappresenteranno oltre il 70% dello sviluppo europeo di Marriott, con oltre 4.400 camere in apertura quest’anno. Autograph Collection, la collezione di hotel indipendenti di Marriott  e il brand full-service in più rapida crescita nel settore, incrementerà il suo portfolio in Europa con quattro alberghi nel 2016 tra cui due Roomers in Germania. AC Hotels, brand europeo caratterizzato da hotel cittadini di design e recentemente introdotto negli Stati Uniti, prevede di aprire 22 hotel a livello globale: in Europa sarà inaugurato quest’anno AC Hotel Mainz in Germania e due alberghi nel Regno Unito a Manchester e Birmingham. Moxy Hotels, il brand lifestyle ed economy di Marriott, è in rapida espansione, con cinque nuovi alberghi in Europa entro la fine del 2016 (in Germania, Norvegia e Regno Unito) a cui seguiranno nove aperture nel 2017. Courtyard Hotels inaugurerà tre nuovi indirizzi dal design contemporaneo a Edimburgo, in Repubblica Ceca e a Bruxelles. Cinque nuovi Marriott Hotels, signature brand del gruppo, sono previsti in Germania, Bielorussia, Macedonia e Russia. Nel mese di aprile una nuova splendida proprietà Renaissance aprirà a Parigi, il Renaissance Paris Republique Hotel, situato nel quartiere alla moda di Canal Saint Martin.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti